CHI SIAMOIL PORTALECAMERE DI COMMERCIOCONTATTILINKSNEWSCREA IL TUO REPORT
TRAIL - Portale nazionale delle infrastrutture di trasporto e logistica del sistema camerale
Unioncamere
Accesso Area Riservata
Non sei ancora registrato? Clicca qui.
Cerca nel sito
CAMERE DI COMMERCIO / Abruzzo
Camera di Commercio di Pescara
ANAGRAFICA
V. Conte di Ruvo, 2
cap 65100 - PESCARA
Tel. 085/45361 085/63967
Fax 085/690870
PROFILO ISTITUZIONALE
La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pescara è ente autonomo funzionale di diritto pubblico che, nell'ambito della circoscrizione territoriale della provincia di Pescara, svolge funzioni di interesse generale per il sistema delle imprese.

La Camera di Commercio di Pescara viene istituita nel 1927, dopo la costituzione della Provincia di Pescara e l’unificazione dei due Comuni di Castellamare Adriatico e Pescara Porta Nuova, che si fusero nel nuovo Comune di Pescara, capoluogo della neo Provincia.

In quell’epoca la denominazione degli Enti camerali era quella di Consiglio Provinciale dell’Economia. Quindi a Pescara, inizialmente, fu costituito il Consiglio Provinciale dell’Economia, presieduto dal Prefetto della provincia.  Successivamente con la legge 18 giugno 1931, n.875 la denominazione fu mutata in quella di Consiglio dell’economia corporativa. Da qui derivava anche la designazione dell’attuale Sede dell’Ente camerale, costruita nella metà degli anni ’30, conosciuta in città e in provincia come "palazzo delle corporazioni".

Successivamente con d.lgs.lgt. 21 settembre 1944, n.315 i Consigli dell’Economia corporativa furono soppressi e quindi furono ricostituite le Camere di Commercio, Industria e Agricoltura, tra cui quella di Pescara, che, in questa veste, funzionò dal 1945. Con il predetto decreto l’amministrazione di ciascuna Camera fu affidata ad una Giunta composta da un Presidente, nominato dal Ministro dell’Industria di concerto con quello dell’Agricoltura, e da quattro membri, in rappresentanza dei settori economici, nominati dal Prefetto, con l’approvazione ministeriale.

La Camera di Commercio svolge nell'ambito della propria circoscrizione territoriale funzioni di supporto e di promozione degli interessi generali dell'imprenditoria locale nonché, fatte salve le competenze attribuite dalla Costituzione e dalle leggi alle amministrazioni statali ed alla regione, funzioni amministrative ed economiche relative al sistema delle imprese. La Camera di Commercio svolge inoltre le funzioni ad essa delegate dallo Stato, dalla Regione o da altre pubbliche istituzioni e quelle derivanti da convenzioni internazionali.
WEBSITE
http://www.pe.camcom.it
LE SOCIETÀ, GLI ENTI E GLI ORGANISMI PARTECIPATI DALLA CAMERA (AGG. AL 31/12/2007)
MARINA DI PESCARA Soc.Unipersonale a R.L.
settore intervento Infrastrutture per la portualità
Cap. sottoscritto € 2.518.511,00
presenza camerale sul capit. sott. 100,000 %
SAGA - SOCIETA' ABRUZZESE GESTIONE AEROPORTO S.P.A.
settore intervento Infrastrutture Aeroportuali
Cap. sottoscritto € 609.057,00
presenza camerale sul capit. sott. 16,365 %
INTERPORTO VAL PESCARA S.P.A.
settore intervento Centri Intermodali (Interporti)
Cap. sottoscritto € 90.380,00
presenza camerale sul capit. sott. 8,750 %
STRADA DEI PARCHI SpA
settore intervento Infrastrutture Stradali
Cap. sottoscritto € 18.750,00
presenza camerale sul capit. sott. 0,060 %
INFRASTRUTTURE PARTECIPATE
Autostrada A24 Roma - Teramo (tratta laziale)
Marina di Pescara
Interporto Val Pescara
Autostrada A24 Roma - Teramo (tratta abruzzese)
Autostrada A25 Torano-Pescara
Aeroporto Internazionale d'Abruzzo
Autostrada A24 Roma - Teramo
Uniontrasporti @ UNIONTRASPORTI S.CONS.R.L. 2019 | P.Iva 08624711001 | Credits | Metodologia | Disclaimer | Copyright | Informativa sui Cookie
Valid XHTML 1.0!